Chi è il DPO

Consulenza Privacy

La maggior parte delle PMI ha un referente IT e al massimo una persona che si occupa degli aspetti legaliIl DPO deve essere una persona formata da DPO, cioè che può dimostrare di esserlo, e non deve avere conflitti di interessi in Azienda, poiché agisce da controllore e nel suo ruolo non può ricevere istruzioni da parte di nessuno in Azienda. Per questo motivo e per le dimensioni di organico spesso ottimizzate in Azienda, si opta per un DPO esterno, in modo da garantire indipendenza e risparmiare sui costi del personale, il DPO è una persona esperta in privacy e sicurezza delle informazioni.

 Non avere un DPO equivale a violare la legge. Nei casi in cui il DPO è previsto dalla legge italiana, il Titolare non può esimersi dalla sua nomina pena sanzioni elevatissime.  

 Avere un DPO consente di avere una persona di riferimento per tutte le questioni attinenti alla privacy, in ogni situazione, dall’assunzione o licenziamento di un dipendente al marketing mirato per incrementare le vendite, ovvero un consulente in grado di dire, in qualsiasi situazione, cosa il Titolare deve fare per evitare di non commettere illeciti ed essere sanzionato quando gestisce le informazioni dei propri clienti o dei propri dipendenti, collaboratori o fornitori

Ti stai chiedendo quanto costa il nostro servizio di DPO? chiedi subito un preventivo